ritorna  

Cinciallegra
nome scientifico: Parus major Linnaeus, 1758
Cinciallegra nascosta tra le fronde
Cinciallegra su un posatoio
Cinciallegra con un bel boccone nel becco
Dimensioni: 14 cm.
Caratteristiche: La pi¨ grande delle cince comuni.
Testa nera con guance bianche, parti superiori verdi, parti inferiori gialle con ampia banda nera dal petto alla regione cloacale, ali bl¨ verdastre con banda alare bianca e apici delle remiganti terziarie bianchi, coda bl¨ nerastra marginata di bianco e forte becco nero.
Si nutre spesso sul terreno e sulla parte bassa degli alberi e dei cespugli.
Habitat: Frequenta un'ampia varietÓ di aree boschive e semi aperte, quali boschi misti e decidui, parchi, giardini, ecc... Nelle vicinanze degli insediamenti umani spesso nidifica nelle cassette-nido.
Si ciba di Invertebrati, semi e frutti.