logo  
 
 

Censimento rondini (coi dati 2013)

Salvataggio Anfibi (coi dati 2013)

Specie aliene: Lo Scoiattolo grigio

Monitoraggio Gamberi

La Fauna del Parco

La flora del Parco

Foto del Parco

 
 

Home G.E.V.


 

Il salvataggio degli Anfibi, svolto annualmente dalle G.E.V. col contributi di altri volontari locali, è parte del "Progetto Rospi" nato, in Lombardia, all'inizio degli anni 90 del secolo scorso.

I due siti di competenza delle GEV del Parco sono attivi dalla metà degli anni 90 (Sartirana dal 1994 e Castello di Brianza dal 1996).

Le due località sono sempre state diverse per tipologia di specie coinvolte nelle migrazioni. Castello, pur con presenza significativa di Rana agile, è essenzialmente un luogo di transito di Rospo comune; Sartirana, invece, vede una maggiore varietà di specie coinvolte, in ordine di numero, Rana agile, Rana dalmatina, Rospo comune e Tritoni.

Purtroppo negli ultimi anni entrambi i siti (ma in maggior misura Sartirana) hanno visto, nonostante gli sforzi dei volontari, una drammatica riduzione del numero di Anfibi intercettati durante le migrazioni.
Nei medesimi anni invece decisamente aumentato il numero di Anfibi che si riproducono all'interno della Valle del Curone!

accedi alle pagine degli anfibi

 

Ultimo aggiornamento:
11 Gennaio 2014

 
 
(C) Copyright 2009 GEV Curone | gev.curone@libero.it